Vai al contenuto
Home » Aeroporti Internazionali » Aeroporto di Alessandria d’Egitto: tutte le informazioni utili

Aeroporto di Alessandria d’Egitto: tutte le informazioni utili

L’Aeroporto Internazionale di Alessandria d’Egitto, denominato “Borg El Arab International Airport”, è un importante Aeroporto dell’Egitto in grado di gestire 1,2 milioni di passeggeri all’anno e serve la città di Alessandria d’Egitto, ubicata a 45 Km a Nord dallo scalo. L’Aeroporto è situato in una posizione strategica e si affaccia sul Mar Mediterraneo e riveste un importante ruolo sia per il traffico civile di passeggeri che per il trasporto Internazionale di merci. L’Egitto è un paese produttore di petrolio e gas naturale; grande importanza riveste anche il porto commerciale di Alessandria d’Egitto per le esportazioni verso l’Europa di diversi prodotti come: arachidi, riso, sesamo, mais, canna da zucchero, miglio, mais, cotone ecc. Agli inizi del 2020 la pandemia mondiale causata dal virus covid-19 ha colpito tutto il settore turistico a livello globale e l’Egitto è stato un paese gravemente penalizzato essendo il settore del turismo uno delle attività più fiorenti del paese; ad aggravare la situazione del paese è stata la guerra scoppiata nel mese di Febbraio del 2022 tra Russia e Ucraina che ha portato al blocco di molti porti ucraini, questa situazione ha colpito pesantemente l’Egitto che rappresenta il primo importatore di grano nel mondo e oltre l’80% del suo fabbisogno proviene da Russia e Ucraina.

Alessandria d’Egitto è una città con una storia millenaria e venne fondata da Alessandro Magno; è la seconda città più popolata del paese dopo la capitale El Cairo e possiede il più importante porto egiziano. Tra le principali attrazioni turistiche di Alessandria ci sono: Il Museo Reale della Gioielleria di Alessandria (si tratta di un monumentale Palazzo che racchiude al suo interno numerosi dipinti e gioielli), Colonna di Pompeo (superba colonna in granito di epoca Romana), Moschea Sidi Morsi Abo Al Abass, Catacombe di Kom el-Suqafa (suggestiva necropoli che ospita le tombe di importanti imperatori Romani Antonini), lo storico Palazzo di Elharamlik, Serapium (tempio dedicato a Serapide), la Biblioteca Perduta di Alessandria (costruita in ricordo della Biblioteca Reale che è stata la più importante del mondo antico; la struttura attuale è moderna e dispone al suo interno di un planetario, 4 musei e una collezione di circa 8 milioni di libri), Cittadella di Qaitbay (storica Fortezza del XV che si affaccia sul mare), Il Museo Nazionale di Alessandria d’Egitto ecc.

Aeroporto di Alessandria d’Egitto: Terminal arrivi e partenze

L’Aeroporto Internazionale di Alessandria ha servito 2.300.000 passeggeri nel 2019; esso è dotato di un solo Terminal passeggeri; si tratta di un moderno edificio che si sviluppa su tre piani; al piano terra è presente l’area destinata ai check-in e i nastri di smistamento dei bagagli; al secondo piano è presente la sala arrivi e al terzo piano la sala partenze e una sala VIP. All’interno del Terminal sono presenti numerosi servizi base: connessione wi-fi gratuita, negozi duty-free, uffici delle compagnie aeree e noleggio auto, bar e ristoranti, sala lounge ecc. Lo scalo è di proprietà dal governo egiziano che lo gestisce attraverso la Egyptian Airport Company. Per i cittadini Italiani che intendono recarsi in Egitto, è necessario disporre di passaporto o carta d’identità con validità residua di almeno 6 mesi; il visto turistico è possibile richiederlo direttamente in Aeroporto compilando un apposito formulario.

Compagnie aeree che volano su Alessandria d’Egitto

L’Aeroporto Internazionale di Alessandria d’Egitto è servito da numerose compagnie aeree che operano voli verso numerose destinazioni Nazionali, Europee e del Medio Oriente; tra di esse ci sono: Air Arabia, Air Cairo, EgyptAir, Etihad Airways, FlyDubai, Kuwait Airways, Qatar Airways, Turkish Airlines, Vueling, Wizz Air ecc. I voli diretti tra lo scalo di Alessandria e l’Italia sono operati dalle seguenti compagnie aeree: Air Arabia (Bergamo Orio Al Serio), Wizz Air (Milano-Malpensa, Roma-Fiumicino).

Cosa fare in caso di problemi con i bagagli?

Se ti trovi all’Aeroporto di Budapest e il tuo bagaglio è smarrito o danneggiato, non devi preoccuparti perché non sei il solo ad affrontare questa situazione. 

La procedura da seguire in questi casi è quella di denunciare il furto o il danno del bagaglio con una PIR (Property Irregularity Report). Si tratta di un documento che attesta l’accaduto e consente di richiedere un risarcimento alle compagnie aeree. Questo modulo vi aiuterà a comunicare tutti i dettagli del bagaglio e dell’incidente subito.

Come fare una denuncia PIR?

Per presentare una denuncia PIR all’Aeroporto di Budapest, bisogna recarsi all’ufficio Lost & Found e fornire alcuni requisiti.

  • In primo luogo, è necessario avere il contratto di trasporto o chiusura del bagaglio, che viene rilasciato durante l’accettazione del bagaglio.
  • In secondo luogo, bisogna fornire tutti i dati personali e i contatti del titolare del bagaglio, come nome, cognome, indirizzo email e numero di telefono.
  • Infine, è importante fornire una descrizione dettagliata del danno subito e un elenco dell’intera merce contenuta nel bagaglio.

In pratica, verrà elaborato un rapporto dettagliato che servirà per avviare la procedura di sollecito di ritrovamento del bagaglio e per contestualmente presentare una richiesta di risarcimento. Tutti i passeggeri che sono stati vittime di smarrimento o danneggiamento del bagaglio, o di qualsiasi altra irregolarità, possono avvalersi del servizio di Assistenza di Sos Viaggiatore, compilando il FORMAT GUIDATO. Questo servizio fornisce assistenza immediata a tutti i passeggeri che hanno subito danni al proprio bagaglio durante un volo, aiutandoli nella richiesta di risarcimento alla compagnia aerea.

Curiosità

Alessandria è una città piena di mercati dove e possibile acquistare: generi alimentari, souvenir e svariati tipi di prodotti di artigianato. Meritano una visita il mercato del pesce Anfushi e il mercato delle spezie. Alcuni dei piatti tipici che si possono degustare ad Alessandria sono: Falafel (polpette di ceci), Kofta (polpette di carne di agnello servite su uno spiedo), Ful Medames (gustosa purea con fave e limone), Hawawshi (pita egiziana con carne speziata, peperoni e cipolle) ecc.

Assistenza disabili

All’interno del Terminal sono presenti sedie a rotelle e servizi igienici per disabili; per ricevere assistenza in Aeroporto da parte del personale autorizzato, bisogna specificarlo alla compagnia aerea al momento dell’acquisto del biglietto aereo.

Come raggiungere il centro di Alessandria d’Egitto dall’Aeroporto

Taxi

All’esterno del Terminal dello scalo sostano numerosi taxi; è sempre preferibili affidarsi ai taxi ufficiali dotati di licenza e tassametro. Il prezzo medio di una corsa di taxi tra l’Aeroporto e il centro di Alessandria è di 250 Sterline Egiziane (circa 12,60 Euro).

Autobus

La compagnia locale Egypt Bus offre un collegamento diretto tra l’Aeroporto e la stazione di Muharram Bek, situata a Sud di Alessandria; il viaggio dura circa 45 minuti.

Noleggio auto

All’interno del Terminal e nei dintorni sono presenti gli uffici delle compagnie di autonoleggio Europcar e Sixt, oltre a un agenzia di noleggio di Limousine con conducente.

Parcheggi auto e contatti dell’Aeroporto

Di fronte all’edificio del Terminal è presente un parcheggio con una capienza di circa 350 posti auto.

Indirizzo: WMJW+XH8, Borg El Arab Airport Rd, Alexandria Governorate 21934, Egitto

Telefono: +20 3 4631010

Condivi L'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Parlano di noi

TERMINI E CONDIZIONI

Copyright © 2023 | Sos Viaggiatore |
Tutti i contenuti del portale sosviaggiatore.it
sono di proprietà della SOS RIMBORSO SRL
P.Iva 16689611008 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.