Trustpilot

Aeroporto di Riyad: Tutte le info utili per viaggiare sicuri

Condividi
aeroporto di Ryad

L’Aeroporto Internazionale di Riyad denominato King Khalid (la struttura prende il nome da King Khalid, che è stato il quarto Re della monarchia Saudita) è il principale Aeroporto dell’Arabia Saudita; è situato a circa 35 Km a Nord dalla città di Riyad, capitale dello Stato Saudita,  si trova al centro della Penisola Arabica e ha una popolazione di oltre 7 milioni di abitanti. A Riyad si trova il Palazzo Al-Yamama che costituisce il centro governativo della monarchia islamica dell’Arabia Saudita; al suo interno è presente la residenza ufficiale del Re Saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud salito al trono nel 2015.

La città è divisa in 15 municipi, è una metropoli dinamica con edifici e infrastrutture moderne; l’economia dello stato è incentrata principalmente sulle esportazioni di petrolio; l’Arabia Saudita possiede il 25% delle riserve mondiali di petrolio, ed è uno dei membri fondatori dell’OPEC (Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio) che comprende 12 paesi associati  che controllano l’80% delle riserve mondiali di petrolio; il 40% del PIL Saudita deriva dalle entrate del settore petrolifero controllato dai vertici dello Stato.

Aeroporoto di Riyad: Gli investimenti derivanti dal petrolio

L’Arabia Saudita ha investito i proventi derivanti dalle entrate del petrolio per migliorare ospedali, università, infrastrutture; inoltre lo Stato Saudita è uno dei paesi al mondo  che spende più soldi in armamenti; dal 2019 il paese ha iniziato a puntare anche sul turismo costruendo nuove strutture ricettive all’avanguardia; ma gran parte dei turisti provengono dall’interno e da altri paesi musulmani, soprattutto per motivi di turismo religioso per  recarsi  a Medina e alla Mecca.

In Arabia Saudita è fondamentale rispettare la cultura locale e le regole vigenti nello Stato Saudita per non trovarsi in situazioni spiacevoli e rischiare di essere multati; alcune regole importanti da rispettare a Riyad e in tutto il paese sono: divieto di consumare alcol e carne di maiale; non indossare pantaloni corti per gli uomini; se siete in fila in qualsiasi contesto è vietato saltarla perché si rischia una multa di circa 15 Euro; è inoltre vietato fotografare edifici governativi e i cittadini Sauditi (si rischia una multa di circa 240 Euro); nel paese è inoltre proibito essere gay e consumare droghe di qualsiasi tipo. Per entrare in Arabia Saudita c’è bisogno del visto turistico.

Terminal e servizi base dell’aeroporto di Riyad

L’Aeroporto di Riyad è uno scalo di notevoli dimensioni; esso è costituito da 5 terminal passeggeri, ma soltanto 3 di essi sono utilizzati; il terminal 1 viene utilizzato per i voli internazionali, il terminal 2 è utilizzato dai voli internazionali della compagnia di Bandiera Saudita “Saudi Arabia Airlines”, il terminal 3 è invece utilizzato per i voli domestici. La società che gestisce lo scalo è la Riyad Airports Company; all’interno dello scalo sono presenti tutti i servizi base e inoltre è presente una Moschea Reale e un terminal utilizzato soltanto dalla Famiglia Reale Saudita per ricevere capi di Stato e rappresentanti governativi di tutto il mondo. Per le partenze dall’Aeroporto di Riyad recarsi in Aeroporto con un anticipo di almeno due ore con passaporto e carta d’imbarco alla mano.

Compagnie aeree che volano su Riyad

L’Aeroporto Internazionale di Riyad è la hub principale della compagnia di Bandiera Saudi Arabia Airlines; numerose sono le compagnie aeree di bandiera che operano voli diretti tra L’Aeroporto di Riyad e numerose città di vari continenti, tra le quali: British Airways, Air Arabia, Saudi Arabia Airlines, Qatar Airways, Turkish Airlines, Lufthansa, KLM, Emirates, Etihad Airways, Ethiopian Airlines ecc. I voli diretti tra L’Aeroporto di Riyad e l’Italia sono operati dalla Saudi Arabia Airlines con voli per Roma-Fiumicino e Milano-Malpensa.

Come raggiungere il centro di Riyad dall’Aeroporto

TAXI:

Appena arrivati in Aeroporto  è preferibile recarsi all’ufficio cambio valute situato all’interno dello scalo per cambiare i vostri Euro nella valuta locale Riyal Saudita; all’esterno di tutti e tre i terminal sostano numerosi taxi ufficiali; una corsa di taxi tra L’Aeroporto e il centro di Riyad costa in media 35 Euro e richiede sempre il pagamento anticipato.

AUTOBUS:

Non ci sono collegamenti ferroviari e neanche autobus che collegano il centro di Riyad con l’Aeroporto; soltanto i grandi Hotel internazionali offrono ai propri ospiti un servizio di bus Navetta.

NOLEGGIO AUTO:

Noleggiare un’auto all’Aeroporto di Riyad è una buona opzione per muoversi in totale autonomia nello Stato Saudita; si ricorda che è vietato recarsi alla Mecca e a Medina se non si è di religione Musulmana. All’interno dell’Aeroporto hanno sede operativa alcune compagnie internazionali di noleggio auto come: Avis, Budget e alcune compagnie locali.

Parking, info e contatti

Nelle vicinanze del Terminal 1 e della Moschea Reale c’è un grande parking con una capienza di circa 11.000 posti auto; per maggiori informazioni consultare il link dell’Aeroporto https://kkia.sa/en/Services/AirportServices/To_from_the_airport/Parking .

  • Indirizzo: Airport Road, King Khalid International Airport, Riyadh 11564, Arabia Saudita
  • Telefono: +966 9200 20090

Summary
Aeroporto di Riyad: Tutte le info utili per viaggiare sicuri
Article Name
Aeroporto di Riyad: Tutte le info utili per viaggiare sicuri
Description
Aeroporto di Riyad: Tutte le info utili per viaggiare sicuri
Author
Publisher Name
sosviaggiatore.it
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Network

DisservizioTelefonico

 

RimborsoSicuro

 

SosViaggiatore

banner canali con sosviaggiatore

Copyright © 2022 | Sos Viaggiatore | Tutti i contenuti del portale sosviaggiatore.it sono di proprietà della SOS RIMBORSO SRL –  P.Iva 16689611008 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?