Trustpilot

Bagaglio Lufthansa: La guida aggiornata sulle condizioni del bagaglio a mano e da stiva

Condividi

Quando per viaggiare si sceglie un aereo, dobbiamo fare i conti anche con il tipo di bagaglio che abbiamo scelto di trasportare, e le limitazioni imposte dalla compagnia aerea in questione. Infatti, a seconda del vettore, gli standard da rispettare affinché un bagaglio possa o meno essere imbarcato possono variare e non di poco.

In più, i criteri per calcolare l’eccedenza di peso di un bagaglio da stiva, oppure le misure di un bagaglio speciale, non sono così omologate per tutte le compagnie aeree. Detto ciò, vediamo quali sono i parametri da rispettare con la compagnia aerea Lufthansa, sia per ciò che concerne il bagaglio a mano che per quello da stiva, e quali sono i passaggi da effettuare per registrare il proprio bagaglio poco prima della partenza.

Bagaglio a mano Lufthansa: tutte le info utili per il trasporto

Prima di partire con il vostro volo Lufthansa, come da prassi, dovete effettuare le operazioni di check in. Qualora vogliate imbarcare solo un bagaglio a mano, potete scegliere di fare le operazioni di check in online, sia tramite il sito che l’applicazione. In tal caso, dovete essere sicuri che le misure del vostro bagaglio a mano rispettino le indicazioni richieste da Lufthansa.

Di seguito, vi illustriamo quelle che sono le attuali misure da rispettare affinché possiate trasportare il vostro bagaglio a mano in aereo senza alcun problema.

Oltre alle dimensioni, c’è anche un peso specifico da rispettare.

Il peso oltre il quale non dover eccedere è di 8 kg e a seconda della classe in cui si è scelto di viaggiare, il numero dei bagagli da poter trasportare può variare da 1 a 2. Infatti, se si viaggia in classe Economy o Premium Economy, si può trasportare solo un bagaglio a mano del peso di 8 kg. Mentre, se si viaggia in classe Business o First Class, è consentito trasportare 2 bagagli a mano del peso di 8 kg ciascuno per un totale quindi di 16 kg complessivi.

Inoltre, così come previsto dalle condizioni di trasporto per i bagagli e per i passeggeri di Lufthansa, vi ricordiamo che, il vostro bagaglio a mano, se richiesto, potrà essere ispezionato dalle autorità doganali o da funzionari governativi. In tal caso, la compagnia non si dichiara responsabile per eventuali danneggiamenti del bagaglio.

Download “Condizioni generali di trasporto per i passeggeri ed i bagagli con Lufthansa” Lufthansa-Cond.-Gen..pdf – Scaricato 13 volte – 332 KB

Se invece, il vostro bagaglio dovesse danneggiarsi durante il trasporto curato dal personale Lufthansa, allora potrete chiedere il rimborso del bagaglio danneggiato  con Lufthansa.

Stesso discorso per ciò che concerne lo smarrimento e/o il ritardo della consegna del bagaglio da parte della compagnia aerea. In tal caso, la legge vi viene in soccorso, dandovi la possibilità di richiedere un rimborso del bagaglio smarrito con Lufthansa

Bagaglio a mano Lufthansa: cosa posso o non posso trasportare?

Il bagaglio a mano con Lufthansa è soggetto ad alcune limitazioni, che riguardano sia il contenuto del bagaglio stesso che il trasporto del secondo bagaglio a mano. Infatti, per determinate classi di viaggio, è consentito anche il trasporto di un secondo bagaglio a mano.

Però va fatta una precisazione, infatti, in caso ci siano delle disposizioni particolari di carattere locale, su alcuni voli Lufthansa Regional, i passeggeri che viaggiano in Business e First Class, dovranno spedire il secondo bagaglio a mano e non lo potranno portare a bordo.

Detto ciò,  vediamo quali sono gli oggetti vietati, e come comportarsi con il secondo bagaglio a mano.

  1. sostanze corrosive, ad esempio acidi, soluzioni alcaline/basi, batterie con elettrolita liquido;
  2. contenitori con gas, ad esempio gas irritanti, spray per autodifesa;
  3. contenitori con liquidi infiammabili, ad esempio benzina per accendini, colori, vernici, detergenti;
  4. apparecchi e strumenti funzionanti a benzina che contengono già quantità minime di benzina (ad esempio ai fini del collaudo);
  5. fornelli da campeggio, contenitori di gas, bombole per immersioni piene;
  6. esplosivi, fuochi d’artificio, fiaccole;
  7. pistole stordenti, ad esempio pistole elettriche (Taser);
  8. sostanze velenose (tossiche) e contagiose, ad esempio mercurio, colture di batteri e virus;
  9. oggetti che generano calore;
  10. generatori di ossigeno, ossigeno liquido;
  11. materiali facilmente infiammabili, ad esempio fiammiferi non di sicurezza;
  12. mezzi di trasporto a batteria (ad esempio monopattini elettrici, hoverboard, mini Segway, Solowheel, biciclette elettriche); questa norma è valida indipendentemente dalla potenza della batteria;
  13. sostanze ossidanti, ad esempio polvere da sbianca, superossido;
  14. sostanze che a contatto con l’acqua sviluppano gas infiammabili;
  15. buste di sicurezza o valigette portadocumenti con batterie al litio o dispositivi pirotecnici;
  16. sostanze e oggetti radioattivi;
  17. materiali fortemente magnetici;
  18. ghiaccio secco oltre i 2,5 kg.

Oltre a determinati oggetti, all’interno del vostro bagaglio a mano, non è consentito trasportare liquidi oltre una certa quantità. Infatti, possono essere trasportati contenitori di liquidi e gel solo fino a 100 ml.

Tra l’altro, tali liquidi, non possono essere inseriti nel bagaglio in ordine sparso, ma bensì, devono essere contenuti all’interno di un sacchetto di plastica trasparente, che di norma dovreste trovare a  vostra disposizione in modo gratuito all’interno di vaschette di plastica nelle aeree dell’aeroporto che precedono i controlli.

Un’ultima limitazione per il trasporto di oggetti a bordo, riguarda i possessori di computer portatili della Apple. Infatti, a causa di un difetto delle batterie, i modelli Macbook Pro venduti durante il 2015 ed il 2017, non possono essere trasportati in aereo.

In tal caso, i clienti Apple potranno rivolgersi al produttore, il quale provvederà a sostituire la batteria gratuitamente.

Bagaglio da stiva Lufthansa: Scopri come funziona la franchigia del bagaglio da stiva e le sue misure.

Per ciò che concerne la franchigia da applicare al bagaglio, tutto dipende dalle dimensioni del bagaglio e dalla classe scelta per il viaggio.

Vediamo nel dettaglio quanti sono i colli da poter trasportare, e qual è il peso consentito a seconda dei requisiti di cui sopra.

Economy Class:

È possibile portare i seguenti bagagli:

  • N.1 bagaglio a mano di max 8 kg
  • N.1 bagaglio da stiva di max 23 kg

Premium Economy Class:

È possibile portare i seguenti bagagli:

  • N. 1 bagaglio a mano di max 8 kg
  • N. 2 bagagli da stiva di max 23 kg

Business Class

È possibile portare i seguenti bagagli:

  • N. 2 bagagli a mano di max 8 kg
  • N.2 bagagli da stiva di max 32 kg

First Class

È possibile portare i seguenti bagagli:

  • N. 2 bagagli a mano di max 8 kg
  • N. 3 bagagli da stiva di max 32 kg

In più, per capire a quale franchigia possa corrispondere il vostro bagaglio, la Lufthansa vi mette a disposizione un calcolatore di franchigia bagaglio dove poter inserire gli estremi del vostro volo e fare un calcolo preciso della franchigia da tenere in considerazione.

Bagaglio da stiva Lufthansa: come comportarmi con l’eccedenza di peso?

Così come per le misure del bagaglio,  anche per l’eccedenza di peso, tutto dipende dalla classe di viaggio. Quindi, vediamo come regolarci con il peso del nostro bagaglio, a seconda della classe di viaggio che abbiamo scelto per il nostro volo.

Se si viaggia in Economy e Premium Economy Class, l’eccedenza parte dopo i 23 kg fino a 32 kg, dopodichè, il bagaglio viene considerato come un carico merce. Quindi, nel caso in cui doveste avere bisogno di trasportare un bagaglio di peso maggiore di 32 kg, bisognerà contattare la Lufthansa Cargo in Germania.

Invece, se si viaggia in Business e First Class, le condizioni prevedono che, l’eccedenza di peso inizi a contarsi in relazione alle misure del bagaglio ed in particolare a partire dal superamento dei 158 cm fino a 292 cm.   

Bagaglio in eccedenza con Lufthansa: Quali sono i costi?

I costi per eccedenza per un bagaglio da imbarco con Lufthansa, vengono calcolati in base alla classe scelta per il viaggio e la sua destinazione. Di seguito, vi riportiamo uno schema con i costi e le relative destinazioni.

Tariffe forfettarie per le classi Economy Class e Premium Economy Class:

Peso da 24 kg a 32 kg o ingombro da 159 cm a 292 cm

Voli nazionali (Germania)

  • 40 EUR
  • 46 USD

Voli all’interno dell’Europa

  • 50 EUR
  • 57 USD

Nord Africa, Asia Centrale e paesi del Mediterraneo orientale

  • 75 EUR
  • 86 USD

Voli intercontinentali brevi

  • 100 EUR
  • 115 USD

Voli intercontinentali medi

  • 120 EUR
  • 138 USD
  • 180 CAD

Voli intercontinentali lunghi

  • 150 EUR
  • 172 USD
  • 225 CAD

Voli da/per il Giappone

  • Più pesante:
  • 100 EUR
  • 150 USD
  • 150 CAD

Più grande e più pesante della franchigia bagaglio

Peso da 24 kg a 32 kg e ingombro da 159 cm a 292 cm

Voli nazionali (Germania)       

  • 80 EUR
  • 92 USD

Voli all’interno dell’Europa    

  • 100 EUR
  • 114 USD

Nord Africa, Asia Centrale e paesi del Mediterraneo orientale

  • 150 EUR
  • 172 USD

Voli intercontinentali brevi    

  • 200 EUR
  • 230 USD 

 Voli intercontinentali medi    

  • 276 USD
  • 360 CAD
  • 240 EUR

   Voli intercontinentali lunghi  

  • 345 USD
  • 450 CAD
  • 300 EUR

   Voli da/per il Giappone 

  • 450 USD
  • 300 EUR
  • 450 CAD

Attrezzature sportive con Lufthansa: le regole per il trasporto

La compagnia aerea Lufthansa, offre ai propri clienti la possibilità di trasportare anche attrezzature sportive. Di conseguenza, vediamo quali sono le condizioni da rispettare per poter trasportare tale attrezzatura.

Il massimo della lunghezza prevista per l’attrezzatura sportiva è di 315 cm, per un peso massimo di 32 kg. Anche in questo caso, se ci dovessero essere delle eccedenze, ci sono dei supplementi da considerare.

Ad esempio, per un bagaglio sportivo che eccede le sopra citate condizioni le tariffe sono le seguenti:

Voli nazionali (Germania)

  • 110 EUR
  • 126 USD

Voli all’interno dell’Europa

  • 130 EUR
  • 149 USD

Nord Africa, Asia Centrale e paesi del Mediterraneo orientale 

  • 175 EUR   
  • 201 USD

Voli intercontinentali brevi

  • 250 EUR
  • 287 USD

Voli intercontinentali lunghi  

  • 400 EUR
  • 460 USD
  • 600 CAD

Voli da/per il Giappone

  • 200 EUR
  • 300 USD

Trasporto animali con Lufthansa: scopri le limitazioni

La Lufthansa, in determinati casi, consente alla propria clientela la possibilità di trasportare i propri animali a bordo. Mentre, se le dimensioni dell’animale dovessero eccedere i limiti preposti, vi è la possibilità di trasportarli in appositi trasportini all’interno di una stiva  fornita di sistema di aerazione.

I fattori da tenere in considerazione sono: la razza, il peso, le dimensioni, l’età dell’animale e le varie norme messe in atto dai vari Paesi. 

Ad esempio, il peso massimo consentito per il trasporto a bordo di un animale come bagaglio extra è di 8 kg. Quindi, possono viaggiare in aereo solo i cani ed i gatti di piccola taglia, mentre i cani considerati di taglia grande, dovranno essere imbarcati con appositi trasportini.

Inoltre, è importante sapere che, è vietato introdurre in Germania le seguenti razze:

  • Pitbull Terrier
  • American Staffordshire Terrier
  • Staffordshire Bull Terrier
  • Bullterrier

P.S. 

Non è escluso per tali razze, il transito e l’uscita dal Paese tedesco.

Trasporto strumenti musicali con Lufthansa

È possibile trasportare strumenti musicali sia in modo gratuito che a pagamento. Ovviamente, il tutto dipende dalle dimensioni e dal peso del vostro strumento. Per trasportarlo in modo gratuito, le misure ed il peso da rispettare sono i seguenti:

  • altezza 55 cm
  • larghezza 40 cm
  • profondità 28 cm
  • peso 8 kg

Ovviamente, nel caso dobbiate trasportare uno strumento musicale da portare a bordo, automaticamente, questo escluderà la possibilità di poter portare con voi un ulteriore bagaglio a mano.

Invece, nel caso in cui lo strumento che dovete portare con voi, dovesse superare le misure di cui sopra, allora dovrete pagare un altro posto a bordo, da pagare contestualmente all’acquisto del vostro biglietto aereo. 

Comunque, anche pagando, ci sono dei limiti da rispettare, che sono i seguenti:

  • 155 x 42 x 25 cm (altezza x larghezza x profondità) per strumenti musicali da trasportare in cabina 
  • 110 x 42 x 50 cm (altezza x larghezza x profondità) per strumenti musicali che occupano un posto a sedere
  • peso massimo 75 kg 

Bene, dopo aver visto nel dettaglio come comportarsi con un bagaglio da stiva o con un bagaglio a mano con Lufthansa, vi ricordiamo che, noi di Sos Viaggiatore, offriamo Assistenza Gratuita ai viaggiatori di tutta Italia, per qualsiasi tipo di problema legato al tuo volo oppure al tuo bagaglio. 

Quindi, augurandovi di non avere nessun tipo di problema, sappiate che, nel caso doveste avere bisogno di assistenza, potete rivolgervi a noi in modo rapido e gratuito tramite il nostro modulo di contatti online.

Tanto detto, sappi che nel caso avessi bisogno di supporto nella gestione della tua pratica, non esitare a contattare SosViaggiatore, che ti fornirà tutto l’assistenza Gratuita di cui hai bisogno

RICHIEDI GRATIS SUPPORTO GRATUITO

Summary
Bagaglio Lufthansa: La guida aggiornata sulle condizioni del bagaglio a mano e da stiva.
Article Name
Bagaglio Lufthansa: La guida aggiornata sulle condizioni del bagaglio a mano e da stiva.
Description
Quando per viaggiare si sceglie un aereo, dobbiamo fare i conti anche con il tipo di bagaglio che abbiamo scelto di trasportare, e le limitazioni imposte dalla compagnia aerea in questione. Infatti, a seconda del vettore, gli standard da rispettare affinché un bagaglio possa o meno essere imbarcato possono variare e non di poco.
Author
Publisher Name
Sos Viaggiatore
Publisher Logo

Clienti soddisfatti

Sosviaggiatore
5.0
Basato su 39 recensioni
realizzato da Facebook
Elisa Varetti
Elisa Varetti
2020-09-07T08:38:29+0000
Ho contattato Sosviaggiatore come ultima spiaggia per un rimborso a Ryanair per un volo non usufruito a marzo a causa... di un'influenza di stagione. Nonostante avessi stipulato assicurazione di annullamento viaggio e avessi prodotto i certificati richiesti dalla compagnia assicurativa, la stessa continuava a rifiutarmi il rimborso adducendo come scusa il mancato ricovero ospedaliero (e quindi la non sussistenza di una malattia grave). Dopo un mese dall'inoltro della pratica mi hanno ricontattata oggi confermandomi il buon esito della pratica. In 60/90 giorni dovrei ricevere il rimborso dell'intera cifra pagata. Di questa, una volta ricevuta, dovrò corrispondere il 20% a SOS Viaggiatore (preciso che fin dall'inizio i consulenti di SOS Viaggiatore me ne avevano informata). Sinceramente, se otterrò il rimborso, sarò ben felice di cedere il 20% a questi consulenti perchè senza di loro non avrei ricevuto un euro né da Ryanair né dalla Europe Assistance. Li consiglio vivamente!leggi...
Amerigo Pizzoferrato
Amerigo Pizzoferrato
2020-07-21T08:16:23+0000
Sono stato rimborsato per il ritardo del volo Lufthansa da Berlino a Napoli. Sono stati davvero molto operativi, veloci... ed efficaci. Nel caso abbiate bisogno di assistenza per un problema con un volo, consiglio vivamente.. Bravi!!leggi...
Ilenia Monaco
Ilenia Monaco
2020-07-09T20:32:13+0000
Sono stata davvero contenta di essermi affidata a voi per gestire la pratica riguardante il mio volo a parigi. Due... parole per descrivervi: precisione e serietà. Spero di non dover ricorrere a voi nuovamente ma in caso contrario so di essere in buone mani.leggi...
Paolo Naldini
Paolo Naldini
2020-06-05T10:32:57+0000
Vorrei ringraziare SOS Viaggiatore per l'eccellente servizio svolto nei miei confronti. Ottimo gruppo di esperti del... settore. Si sono rivelati fin dall'inizio attenti e puntuali alle mie esigenze. La pratica si e' risolta nel migliore dei modi e in breve tempo ottenendo un risultato piu' che soddisfacente. Consiglio vivamente SOS Viaggiatore a coloro che ne avessero bisogno! Grazie ancora!!!leggi...
Agnese Verdelli
Agnese Verdelli
2020-04-28T14:30:10+0000
Salve, perché dite che è gratuito quando percepite il 25% del rimborso come altre associazioni? Cito dalle... condizioni del servizio: 5. Il Cliente, con la sottoscrizione della presente, SI IMPEGNA all’esito del giudizio, e solo in caso di vittoria dello stesso, a versare in favore della SOS s.r.l. un compenso per le prestazioni rese – a titolo di quota di contribuzione spese e gestione pratica - nella misura del 25% (venticinque percento) dell’importo riconosciuto in suo favore a titolo di sorta capitale. 6. Il compenso come sopra pattuito viene ritenuto da entrambe le parti congruo e soddisfacente per l’incarico professionale conferito. 7. In caso di recesso rimane l’obbligo di corrispondere alla SOS s.r.l. le spese sostenute ed il compenso dovuto per l’attività già svolta, conformemente alle tariffe professionali di cui al DM 127/. 8. Il viaggiatore autorizza sin da ora la SOS a mezzo dei suoi legali a riscuotere e poi a versare la somma dovuta a titolo di risarcimento direttamente dalla compagnia aerea, con diritto di trattenere la parte di propria competenza. 9. I tempi e le modalità di pagamento delle somme di denaro riconosciute dalla compagnia aerea in favore del viaggiatore a qualsiasi titolo verranno concordati tra il delegato della SOS e la compagnia. Stante quanto precede, il viaggiatore si obbliga a non accettare alcun contatto diretto o pagamento da parte della compagnia aerea.leggi...

Network

DisservizioTelefonico

 

RimborsoSicuro

 

SosViaggiatore

banner canali con sosviaggiatore

Copyright © 2020 | Sos Viaggiatore | Tutti i contenuti del portale sosviaggiatore.it sono di proprietà della SOS SRL –  P.Iva 04302280617 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Scroll Up
Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: