Trustpilot

Rimborso cancellazione volo Easyjet

Condividi

La Easyjet, è una compagnia aerea low cost britannica, con sede operativa presso l’aeroporto di Londra-Luton. Nata nel 1995, oggi, la Easyjet è la seconda compagnia aerea low cost d’Europa dopo Ryanair. La sua sede legale in Italia, è presso l’aeroporto di Milano Malpensa, precisamente, nel comune di Somma Lombarda (VA).

Il fatto che, la compagnia britannica abbia la sua sede legale in Italia, è una buona notizia sia per noi che per voi utenti-passeggeri. Infatti, il primo requisito fondamentale affinché ci siano i requisiti per attivare un reclamo nei confronti di qualsiasi compagnia, è appunto, l’istituzione di una sede legale in Italia.

RICHIEDI SUBITO – GRATIS – IL TUO INDENNIZZO

Easyjet: Segnalazione di un cliente per il ritardo volo

Questo è il caso di Leonardo, il quale, in possesso di regolare biglietto, mentre era in attesa di imbarcarsi sul volo Milano-(Malpensa) Bari, viene informato, da parte degli assistenti di terra Easyjet, della cancellazione dello stesso. In più, la compagnia britannica, gli comunica che, avrebbe potuto prendere un altro volo Easyjet, per la stessa destinazione, solo due giorni dopo.

Di conseguenza, vista l’esigenza del passeggero di arrivare a Bari in giornata, lo costringevano a comprare un nuovo biglietto aereo, con una compagnia differente, pagando molto di più rispetto a quello che aveva speso, prendendo un volo Easyjet in anticipo.

Così facendo, la Easyjet, veniva meno ai suoi obblighi nei confronti del cliente. Ovvero, non provvedeva a trasferire persone o cose da un luogo all’altro. L’obbligazione assunta dal vettore viene tradizionalmente indicata quale obbligazione c.d. “di risultato”, e si considera adempiuta solo al raggiungimento del risultato, contrattualmente concordato con il viaggiatore. La compagnia aerea, verrebbe esentata da tale obbligo, solo qualora riuscisse a dimostrare che il disservizio non dipenda da sue responsabilità.

Easyjet: Le sue responsabilità

Invece, qualora fosse riconosciuta la responsabilità della compagnia, quest’ultima, dovrà corrispondere una sanzione pecuniaria fino a 600€. Tale compensazione, potrà subire un’ulteriore aggiunta in termini di, costo del biglietto per trasporto mai effettuato, e se il disservizio causato dalla compagnia, dovesse stravolgere completamente i piani del passeggero, ci sono pure gli estremi per un risarcimento del danno non patrimoniale o morale, per il disagio psicofisico.

Easyjet prova a difendersi

In sede di giudizio, la Easyjet, eccepiva l’incompetenza territoriale del Giudice di Pace di Milano, andando contro la sentenza di Cassazione, che individuava quale foro di competenza, quello della parte più debole (passeggero). Infatti, secondo la residenza o domicilio elettivo del passeggero (la parte più debole), il tribunale del Giudice di Pace, era proprio quello di Milano.

In sintesi…

La compagnia aerea britannica, in virtù della competenza territoriale, e della tutela offerta dal Regolamento Europeo 261/2004, si vede costretta a risarcire il passeggero per una somma pecuniaria di ben 600€. Tutto ciò, con annessi indennizzi  per lo stravolgimento dei suoi piani, e per lo stress psicofisico sostenuto a seguito di questi cambiati forzati.

RICHIEDI SUBITO – GRATIS – IL TUO INDENNIZZO

Quali sono gli estremi per un rimborso volo Easyjet?

Innanzitutto, partiamo subito col dire che, esistono delle leggi, come il Regolamento 261/2004 della C.E. e la convenzione di Montreal, che tutelano il consumatore nel caso in cui, la compagnia aerea, abbia procurato un ritardo prolungato, una cancellazione del volo o altro disservizio imputabile alla loro responsabilità, e non a cause straordinarie ed imprevedibili.

Infatti, per essere più precisi, le casistiche che prevedono la possibilità di richiedere un rimborso volo Easyjet sono le seguenti:

  1. volo cancellato
  2. volo in ritardo (almeno di 3 ore)
  3. overbooking o negato imbarco

Ora, vediamo nel dettaglio, fino a quanto può ammontare il rimborso volo Easyjet, e se ci possono essere pure gli estremi per un indennizzo.

Quanto mi spetta per un risarcimento del biglietto aereo con Easyjet?

Allora, prima di parlare di cifre, bisogna fare un’importante precisazione.

Nel senso che, il ritardo effettivo di un volo, viene quantificato fino a quando il portellone dell’aereo non viene aperto. Quindi, tutto il tempo che, intercorre fino a all’apertura del portellone, viene considerato ritardo.

Fatta questa doverosa precisazione, parliamo di cifre.

Secondo il Regolamento Europeo 261/2004, il rimborso volo può essere così composto, a secondo dei km percorsi e delle ore effettive di ritardo:

  1. Ritardo volo superiore alle 3 ore per tratte aeree oltre i 3.500km, fino a 600€
  2. Ritardo volo superiore alle 3 ore per tratte aeree comprese tra i 1.500 ed i 3,500 km, fino a 400€
  3. Ritardo volo superiore alle 3 ore per tratte aeree inferiori ai 1.500km fino a 250€.

Posso avere anche un indennizzo per danni causati?

In più, se a seguito di un ritardo elevato, di un overbooking o di una cancellazione del volo stesso, il passeggero, si vedesse costretto a pernottare una notte in più fuori, e questo gli causasse la perdita di eventuali coincidenze con trasfer prenotati in anticipo, il regolamento prevede quanto segue.

Dietro la presentazione delle ricevute dei vari biglietti, e della fattura dell’albergo per la notte extra, il cliente, ha diritto anche ad un indennizzo pari alla cifra spesa. E se il ritardo o cancellazione del volo avviene all’andata, ci possono essere anche gli estremi della vacanza rovinata

Quindi, conservate sempre le vostre fatture, che nel caso, possono essere d’aiuto.

Quando non ho diritto al risarcimento del volo Easyjet?

Il cliente, non ha diritto al risarcimento del volo, quando la compagnia aerea, abbia avvisato il passeggero almeno 15 giorni prima della data del volo stesso, oppure, se entro 7 giorni dalla partenza, non gli sia stato proposto un volo supplementare.

Detto ciò, se avete ricevuto un ritardo, una cancellazione, un overbooking/negato imbarco, non esitate a contattarci.

Tanto detto, sappi che nel caso avessi bisogno di supporto nella gestione della tua pratica, non esitare a contattare SosViaggiatore, che ti fornirà tutto l’assistenza Gratuita di cui hai bisogno

RICHIEDI GRATIS SUPPORTO GRATUITO

Summary
Rimborso volo cancellazione Easyjet
Article Name
Rimborso volo cancellazione Easyjet
Description
Cancellazione volo Easyjet Milano Malpensa Bari. Il cliente è stato avvisato stesso in aeroporto mentre aspettava di imbarcarsi. Risarcimento sia pecuniario che morale, con indennizzi.
Author

Clienti soddisfatti

Sosviaggiatore
4.8
Basato su 41 recensioni
realizzato da Facebook
Paolo Naldini
Paolo Naldini
2020-06-05T10:32:57+0000
Vorrei ringraziare SOS Viaggiatore per l'eccellente servizio svolto nei miei confronti. Ottimo gruppo di esperti del... settore. Si sono rivelati fin dall'inizio attenti e puntuali alle mie esigenze. La pratica si e' risolta nel migliore dei modi e in breve tempo ottenendo un risultato piu' che soddisfacente. Consiglio vivamente SOS Viaggiatore a coloro che ne avessero bisogno! Grazie ancora!!!leggi...
Agnese Verdelli
Agnese Verdelli
2020-04-28T14:30:10+0000
Salve, perché dite che è gratuito quando percepite il 25% del rimborso come altre associazioni? Cito dalle... condizioni del servizio: 5. Il Cliente, con la sottoscrizione della presente, SI IMPEGNA all’esito del giudizio, e solo in caso di vittoria dello stesso, a versare in favore della SOS s.r.l. un compenso per le prestazioni rese – a titolo di quota di contribuzione spese e gestione pratica - nella misura del 25% (venticinque percento) dell’importo riconosciuto in suo favore a titolo di sorta capitale. 6. Il compenso come sopra pattuito viene ritenuto da entrambe le parti congruo e soddisfacente per l’incarico professionale conferito. 7. In caso di recesso rimane l’obbligo di corrispondere alla SOS s.r.l. le spese sostenute ed il compenso dovuto per l’attività già svolta, conformemente alle tariffe professionali di cui al DM 127/. 8. Il viaggiatore autorizza sin da ora la SOS a mezzo dei suoi legali a riscuotere e poi a versare la somma dovuta a titolo di risarcimento direttamente dalla compagnia aerea, con diritto di trattenere la parte di propria competenza. 9. I tempi e le modalità di pagamento delle somme di denaro riconosciute dalla compagnia aerea in favore del viaggiatore a qualsiasi titolo verranno concordati tra il delegato della SOS e la compagnia. Stante quanto precede, il viaggiatore si obbliga a non accettare alcun contatto diretto o pagamento da parte della compagnia aerea.leggi...
Valentino Pezzani
Valentino Pezzani
2020-04-10T17:42:07+0000
Grazie per il vostro operato siete efficientissimi
Elena Agazzi
Elena Agazzi
2020-04-09T21:56:07+0000
Team di grandi professionisti!in neanche un anno ho avuto il riconoscimento del risarcimento per bagaglio non arrivato... a Madeira e consegnato a casa al ritorno della vacanza rovinata e il cui effettivo pagamento l'ho avuto dopo qualche mese. Consigliati al 100%! Grazie per la vostra efficienza, capacità, gentilezza!leggi...
Mara Massarucci
Mara Massarucci
2020-03-25T10:45:34+0000
Sono precisi, facili da contattare e soprattutto sono riuscita ad avere un rimborso, seppur esiguo, per una valigia... rotta, quando la ryanair contattata direttamente mi aveva negato qualsiasi forma di rimborso. grazieleggi...
banner canali con sosviaggiatore

Copyright © 2020 | Viaggiatore Tel: 06 5654 8607 | Tutti i contenuti del portale sosviaggiatore.it sono di proprietà della SOS SRL –  P.Iva 04302280617 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Scroll Up
Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: