Infortuni in Viaggio

L’organizzatore del viaggio risponde contrattualmente di tutti gli eventi dannosi subiti dal turista durante la vacanza qualora l’organizzazione della stessa non sia corrispondente all’esigenze dello stesso e alle aspettative maturate. Pertanto, l’operatore turistico è tenuto ad una serie di obblighi tra cui quello di fornire tutti i servizi con efficienza ed esaustività evitando che al viaggiatore vengano arrecato alcun tipo di danno. una seria in conseguenza di una non adeguata organizzazione e quindi di un inadempimento all’obbligo di fornire tutti i servizi in modo esatto ed in particolare evitando che siano causa di danno al viaggiatore.

SPESE MEDICHE

1. Originali delle ricevute per spese sostenute.

2. Ricevute di farmaci prescritti dal medico curante in loco insieme alla ricetta medica.

3. Il vostro medico curante in Italia deve compilare il Certificato Medico a pagina 5.

RICOVERO OSPEDALIERO

1. Originali delle ricevute per spese sostenute.

2. Ulteriori biglietti di viaggio (se acquistati).

3. Fotocopia della tessera sanitaria (Tessera TEAM) solo per viaggi effettuati in Europa.

4. Conferma scritta dall’ospedale attestante la data/ora di ammissione e di dimissioni dall’ospedale

5. Copia originale integrale della cartella clinica.

RIMPATRIO

1. Originali delle ricevute per spese sostenute.

2. Ulteriori biglietti di viaggio acquistati.

3. Lettera del medico curante del luogo di villeggiatura che confermi la necessità medica di rientrare al proprio domicilio prima del previsto.

4. Il Certificato Medico a pagina 5 deve essere compilato anche nel caso di Richieste di Indennizzo per Rimpatrio dovuto a morte o malattia di un parente prossimo.

5. Nel caso in cui sia stato necessario un ricovero ospedaliero oltre al rimpatrio, la documentazione

da fornire in merito a tale ricovero è la stessa sopra menzionata alla voce “RICOVERO

OSPEDALIERO”.

[wpshortcodead id=”rhbyu5b352e6e065fd”]