Trustpilot

Ritardo volo Alitalia: Cosa devo fare per ottenere un rimborso ?

Condividi

È opportuno sottolineare che, è possibile richiedere un rimborso per volo in ritardo con Alitalia, solo se il ritardo è di minimo 3 ore. Nel caso il ritardo non sia di almeno 3 ore, sappiate che comunque vi spetta l’assistenza di terra di Alitalia

Affinché possiate ottenere un giusto rimborso, sappiate che, nel calcolare il ritardo effettivo di un aereo, vi è un dettaglio molto importante che dovete conoscere. Infatti, noi siamo portati a pensare che, nel momento in cui un aereo atterra, il tempo della durata del volo sia terminato.

Invece non è così, nel senso che, anche se l’aereo è atterrato, fino a quando non si apre il portellone principale, tutto il tempo che intercorre fino all’apertura del portellone, è considerato ritardo. 

La compagnia aerea Alitalia, come sancito nel regolamento comunitario, provvede a fornire assistenza se il ritardo supera le due ore ( per le tratte che non superano come distanza di volo i 3500 km) o le 4 ore ( in caso di voli distanti più di 3500 km). L’assistenza del personale di terra di Alitalia comprende:

  • pasti gratuiti e bevande in base al tempo di attesa stimato;
  • due chiamate telefoniche, messaggi via fax o posta elettronica;
  • vitto e alloggio gratuito se è necessario il pernottamento;
  • trasporto gratuito dall’aeroporto verso l’alloggio selezionato

Se il vostro volo è in ritardo di oltre 5 ore, oltre all’assistenza del personale di terra, potrete richiedere il rimborso scegliendo tra una delle seguenti opzioni:

Quanto posso ottenere facendo come rimborso?

  • rimborso dell’importo totale della tratta o di quelle non ancora utilizzate (da richiedere entro sette giorni);
  • rimborso totale della tratta o di tutte le tratte già effettuate, visto che risultano inutili rispetto al programma di viaggio organizzato, sempre inoltrandolo entro sette giorni.

L’ultima opzione a disposizione del passeggero, può prevedere anche l’imbarco su un volo per ritornare nella città di partenza, se avete perso il volo in connessione. Se scegliete di inoltrare la richiesta di rimborso, qualunque sia l’opzione indicata, la procedura è la stessa prevista in caso di cancellazione del volo, da inoltrare tramite il sito Alitalia.

In caso di ritardo è anche possibile richiedere un risarcimento, sempre se il vostro arriva a destinazione con 3 ore o più rispetto all’orario originario. La quantificazione del risarcimento viene stabilito in base alla distanza di volo:

  • meno di 1500 km, il risarcimento ammonterà a 250 euro;
  • distanza compresa tra 1500-3500 km sarà di 400 euro;
  • distanza maggiore di 3500 km si potrà richiedere un risarcimento pari a 600 €.
Summary
Rimborso ritardo volo Alitalia
Article Name
Rimborso ritardo volo Alitalia
Description
Rimborso ritardo volo Alitalia
Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Network

DisservizioTelefonico

 

RimborsoSicuro

 

SosViaggiatore

banner canali con sosviaggiatore

Copyright © 2021 | Sos Viaggiatore | Tutti i contenuti del portale sosviaggiatore.it sono di proprietà della SOS SRL –  P.Iva 04302280617 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?