Trustpilot

Volo cancellato da Austrian Airlines: Ottieni il rimborso del biglietto aereo

Condividi
Austrian Airlines. Rimborso del biglietto aereo per volo cancellato. Richiedi la nostra assistenza gratuita in caso di problemi con Austrian Airlines.

Quando per viaggiare si sceglie di prendere un aereo, il pericolo di un volo cancellato da Austrian Airlines, o altra compagnia aerea, è dietro l’angolo. Vediamo nel dettaglio quali norme tutelano il passeggero, e cosa fare per ottenere un rimborso in caso di un volo cancellato da Austrian Airlines.

Prima di spiegarvi come ottenere un rimborso da parte della compagnia aerea Austrian Airlines, è opportuno essere consapevoli di quali sono i diritti del passeggero previsti dalle legge. Tali diritti, per ciò che concerne la tutela del viaggiatore a livello europeo, sono elencati con precisione nel Regolamento comunitario n. 261/2004 . Mentre, per ciò che concerne la tutela internazionale del viaggiatore, ulteriori tutele sono offerte dalla Convenzione di Montreal del 1999. 

Quindi, Austrian Airlines, essendo una compagnia comunitaria, nel momento in cui effettua un volo da e per l’Europa, deve far riferimento alla Convenzione di Montreal.

Volo cancellato da Austrian Airlines: Quanto posso ottenere come risarcimento?

Il fattore determinante affinché possiate ottenere un rimborso, è riuscire ad accertare la diretta responsabilità della compagnia. Infatti, come specificato nel Regolamento Comunitario n. 261/2004, il passeggero, non ha diritto al rimborso se la compagnia aerea riuscisse a provare, che la cancellazione del volo aereo, sia da imputare a specifiche condizione eccezionali che non sono dipese dalla compagnia, ad esempio:

  • Avverse ed improvvise condizioni metereologiche;
  • Scioperi non opportunamente comunicati in anticipo;
  • Sopraggiunte condizioni che non garantiscono la sicurezza del volo.
  • Se al passeggero viene comunicato con due settimane di preavviso che il volo è stato cancellato non potrà inoltrare la domanda di rimborso.

Mentre, nel caso in cui ci dovessero essere delle responsabilità imputabili al vettore aereo, nel nostro caso Austrian Airlines, la normativa vigente, prevede un risarcimento o rimborso del biglietto aereo, il quale viene quantificato in base ai chilometri previsti della tratta aerea. Di conseguenza, a seconda dei chilometri previsti per la tratta, è possibile ottenere il risarcimento del biglietto aereo per il volo cancellato da Austrian Airlines, che viene calcolato in questo modo:

  • Meno di 1500 km, il risarcimento ammonterà a 250 euro;
  • Distanza compresa tra 1500-3500 km sarà di 400 euro;
  • Distanza maggiore di 3500 km si potrà richiedere un risarcimento pari a 600 €

Volo cancellato da Austrian Airlines: Quali sono i termini entro i quali la compagnia deve avvisare i passeggeri?

Un altro fattore determinante, affinché possa emergere la responsabilità diretta del vettore o meno, sono i termini entro i quali notificare ad un cliente, l’eventuale cancellazione del volo:

  • La compagnia aerea può informare il passeggero nel periodo compreso tra le due settimane o addirittura entro sette giorni e in questo caso dovrà provvedere a offrire un volo alternativo che parta entro due ore prima rispetto all’orario di partenza originario o che non comporti un ritardo all’arrivo nel paese di destinazione superiore alle quattro ore
  • La seconda opzione invece concerne la comunicazione meno di sette giorni prima della partenza: in questo caso dovrà essere garantito un volo alternativo che non comporti un ritardo superiore alle due ore per l’arrivo destinazione e che parta al massimo un’ora prima dell’orario originariamente previsto.
  • Esclusi i casi sopracitati il passeggero ha sempre diritto al rimborso.

Inoltre, nel momento in cui Austrian Airlines dovesse cancellare un volo, qualunque sia il motivo, dovrà comunque fornire l’assistenza necessaria così come segue:

  • Trasporto alternativo verso la destinazione finale;
  • Rimborso del biglietto della tratta non utilizzata e di quella di ritorno se divenuta inutile rispetto al programma di viaggio iniziale;
  • Imbarco sul primo volo in partenza della stessa compagnia.

Di conseguenza, se il passeggero, per poter arrivare a destinazione con il volo aereo alternativo, debba aspettare diverse ore, è previsto il trasferimento gratuito in hotel per il pernottamento, inclusi i pasti a spese della compagnia aerea.

Inoltre, se il volo che vi hanno offerto in alternativa, non soddisfa le vostre esigenze, potete scegliere di richiedere il rimborso. 

Esistono dei tempi precisi entro cui la compagnia deve avvisare i passeggeri?

Un fattore determinante, affinché possa emergere la responsabilità diretta del vettore o meno, sono i termini entro i quali notificare ad un cliente, l’eventuale cancellazione del volo:

  • La compagnia aerea può informare il passeggero nel periodo compreso tra le due settimane o addirittura entro sette giorni e in questo caso dovrà provvedere a offrire un volo alternativo che parta entro due ore prima rispetto all’orario di partenza originario o che non comporti un ritardo all’arrivo nel paese di destinazione superiore alle quattro ore
  • La seconda opzione invece concerne la comunicazione meno di sette giorni prima della partenza: in questo caso dovrà essere garantito un volo alternativo che non comporti un ritardo superiore alle due ore per l’arrivo destinazione e che parta al massimo un’ora prima dell’orario originariamente previsto.
  • Esclusi i casi sopracitati il passeggero ha sempre diritto al rimborso.

Inoltre, nel momento in cui, Austrian Air Lines dovesse cancellare un volo, qualunque sia il motivo, dovrà comunque fornire l’assistenza necessaria, così come segue:

  • Trasporto alternativo verso la destinazione finale;
  • Rimborso del biglietto della tratta non utilizzata e di quella di ritorno se divenuta inutile rispetto al programma di viaggio iniziale;
  • Imbarco sul primo volo in partenza della stessa compagnia.

Di conseguenza, se il passeggero, per poter arrivare a destinazione con il volo aereo alternativo, debba aspettare diverse ore, è previsto il trasferimento gratuito in hotel per il pernottamento, inclusi i pasti, a spese della compagnia aerea.

P.S.

Nel caso in cui abbiate avuto qualsiasi tipo di problema con Austrian Airlines, vi potrebbe anche interessare:

Summary
Rimborso per cancellazione volo Austrian Air Lines
Article Name
Rimborso per cancellazione volo Austrian Air Lines
Description
Rimborso per cancellazione volo Austrian Air Lines
Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Network

DisservizioTelefonico

 

RimborsoSicuro

 

SosViaggiatore

banner canali con sosviaggiatore

Copyright © 2021 | Sos Viaggiatore | Tutti i contenuti del portale sosviaggiatore.it sono di proprietà della SOS SRL –  P.Iva 04302280617 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?