Vai al contenuto

Risarcimento ritardo volo IB4659 partenza da Roma Fiumicino


Il diritto al rimborso in caso di ritardo o cancellazione volo

Se hai avuto un volo con ritardo o cancellazione, sei sicuramente a conoscenza del disagio e dello stress che questo può causare. Fortunatamente, esiste una legge che protegge i passeggeri in questi casi e garantisce loro il diritto al risarcimento. E se il tuo volo è stato il IB4659 con partenza da Roma Fiumicino il 16/06/2024, sei nel posto giusto per scoprire come ottenere il tuo rimborso.

Attualmente, il tuo volo IB4659 con partenza da Roma Fiumicino e arrivo a PHL ha subito un ritardo di 12 minuti. Anche se potrebbe sembrare un ritardo minimo, è comunque un disagio per i passeggeri e può causare problemi di pianificazione e di connessioni con altri voli. In questi casi, la legge europea prevede che i passeggeri abbiano diritto a un risarcimento fino a 600 euro, a seconda della durata del ritardo e della distanza del volo.

Come ottenere il risarcimento

Per richiedere il risarcimento per il ritardo del tuo volo IB4659 con partenza da Roma Fiumicino, puoi contare sul nostro team di avvocati esperti in materia di diritti dei passeggeri aerei. Il primo passo da fare è compilare il modulo online che troverai alla fine di questo articolo. Sarà necessario fornire i dettagli del volo, inclusi il numero di volo, l’aeroporto di partenza e di arrivo, e la durata del ritardo.

Una volta ricevuta la tua richiesta, i nostri avvocati inizieranno a gestire la pratica e ad agire in tuo nome per ottenere il risarcimento che ti spetta. Ci occuperemo di tutte le comunicazioni con la compagnia aerea e di tutte le fasi del processo, lasciandoti libero dai complicati adempimenti burocratici.

Non perdere tempo e fai valere i tuoi diritti di passeggero aereo. Compila il modulo e affidati alla nostra esperienza per ottenere il tuo risarcimento per il ritardo del tuo volo IB4659 con partenza da Roma Fiumicino. Viaggia in tutta tranquillità sapendo di avere un team di professionisti al tuo fianco.

Condivi L'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autore

Parlano di noi