Vai al contenuto

Risarcimento ritardo volo QF8136 partenza da Venezia

Attualmente il tuo volo QF8136 del 18/04/2024 con partenza da Venezia con arrivo a DXB ha un ritardo di 5 ore e 04 minuti.

Se hai prenotato un volo e sei arrivato in aeroporto solo per scoprire che il tuo volo è in ritardo o, peggio ancora, è stato cancellato, sai quanto sia frustrante questa situazione. Non solo devi affrontare un cambiamento improvviso dei tuoi piani di viaggio, ma potresti anche perdere tempo e denaro preziosi. Fortunatamente, in questi casi hai diritto a un risarcimento per il ritardo o la cancellazione del volo, che può aiutarti a coprire le spese extra o il disagio subito. In questo articolo, ti spiegheremo come ottenere il risarcimento per il tuo ritardo volo QF8136 partenza da Venezia.

Come ottenere il risarcimento

Per richiedere il risarcimento per il ritardo del volo QF8136 con partenza da Venezia, puoi compilare il modulo online che troverai alla fine di questo articolo. È importante fornire tutte le informazioni richieste, come il numero di volo, la data di partenza, l’aeroporto di partenza e di arrivo, e il ritardo effettivo del volo. Una volta che avrai inviato il modulo, la tua pratica verrà gestita dai nostri avvocati esperti, che si occuperanno di tutti i dettagli per te.

È importante sapere che il diritto al risarcimento per il ritardo o la cancellazione del volo è regolato dalla normativa europea CE 261/2004. Secondo questa normativa, se il tuo volo è arrivato a destinazione con un ritardo di almeno 3 ore, hai diritto a un risarcimento fino a 600 euro, a seconda della distanza del volo. In caso di cancellazione del volo, hai diritto a un rimborso del costo del biglietto o a un volo alternativo per raggiungere la tua destinazione.

È importante notare che il ritardo o la cancellazione del volo devono essere causati da circostanze sotto il controllo della compagnia aerea, come problemi tecnici, condizioni meteorologiche avverse o problemi organizzativi. Se il ritardo è causato da circostanze eccezionali, come scioperi dei controllori del traffico aereo o eventi naturali, la compagnia aerea non è obbligata a pagare il risarcimento.

Inoltre, è importante presentare la richiesta di risarcimento entro 2 anni dalla data del volo in ritardo o cancellato. Dopo questo periodo, non sarà più possibile ottenere il rimborso.

In conclusione, se il tuo volo QF8136 è in ritardo di oltre 3 ore o è stato cancellato, hai diritto a un risarcimento fino a 600 euro. Compila il modulo online e lascia che i nostri avvocati esperti si occupino della tua pratica per te. Viaggia con la sicurezza di sapere che, in caso di ritardo o cancellazione del volo, hai diritto a un risarcimento.

Condivi L'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autore

Parlano di noi