Vai al contenuto

Volo cancellato Vueling: giudice riconosce risarcimento

volo cancellato da Vueling

Durante il periodo di emergenza Covid, molti passeggeri si sono visti i propri voli cancellati a causa delle restrizioni e delle diverse disposizioni governative. Le compagnie aeree si sono trovate più volte in difficoltà. Tuttavia, in caso di volo cancellato da Vueling Airlines, non bisogna scoraggiarsi.

Ci si chiede naturalmente:

Cosa è possibile fare in caso di volo cancellato da Vueling? Come si ottiene il risarcimento in caso di volo cancellato da Vueling per motivi Covid? La legge quali tutele e diritti riserva al passeggero aereo?

Per approfondire questo tema, consulta anche quest’articolo relativo al rimborso per volo cancellato da Vueling.

Di seguito invece, avrai modo di capire come SosViaggiatore è riuscita ad ottenere la condanna della compagnia aerea “Vueling Airlines”. La sentenza del Giudice di Pace di Roma, ha infatti riconosciuto responsabile Vueling Airlines nei confronti di un passeggero, per il mancato risarcimento del biglietto e ha disposto il rimborso dello stesso.

SosViaggiatore aiuta a gestire gratuitamente la tua pratica di rimborso e/o risarcimento, grazie ad una valutazione professionale e tempestiva del caso concreto. Per ottenere l’indennizzo che ti spetta, in caso di volo cancellato da Vueling: fai valere i tuoi diritti in maniera celere!

Scopri cosa era successo e cosa ha previsto il dispositivo del Giudice di Pace per il rimborso del volo cancellato da Vueling Airlines!

Cosa era successo?

A causa delle misure emergenziali adottate in modo diversificato nel mondo, la compagnia Vueling Airlines ha cancellato alcune tratte. Non ha provveduto però, al ristoro dei costi dei biglietti ai viaggiatori interessati. Da qui, la nascita del contenzioso risolto dinnanzi al Giudice di Pace di Roma.

La parte attrice, nelle persone di Z.S., si è affidata a SosViaggiatore per ottenere assistenza e assicurarsi una tutela effettiva.

Il soggetto Z.S. aveva acquistato un biglietto per la tratta Roma Fiumicino – Parigi Orly al costo di 102,99 euro. Dopo il volo cancellato da Vueling, non ha ottenuto alcun rimborso.

Grazie al lavoro proficuo di SosViaggiatore e al suo team, il passeggero ha ottenuto il riconoscimento della responsabilità contrattuale della compagnia aerea alla restituzione della somma di 102,99 euro, oltre interessi e spese di lite.

In particolare, in caso di cancellazione voli per emergenza sanitaria da Covid-19, al passeggero spetta il rimborso integrale del costo del biglietto aereo pagato e non goduto.

Alla luce di ciò, la domanda della parte attrice, relativa al volo cancellato da Vueling, è stata ritenuta fondata e meritevole di accoglimento.

La sentenza del Giudice di Pace

In base a quanto enunciato, il Giudice di Pace di Roma con sentenza, in materia di rimborso per volo cancellato da Vueling a causa di emergenza Covid-19, la compagnia aerea è stata condannata, nei confronti dei passeggeri:

  • Al pagamento di 102,99 euro oltre interessi legali dalla domanda fino all’effettivo soddisfacimento
  • Al pagamento delle spese di lite di 176,00 euro, oltre IVA, CPA e rimborso spese generali

Per SosViaggiatore questa è l’ennesima conferma che i diritti dei passeggeri trovano tutela e ristoro e che chiunque subisce un disservizio aereo, può farlo valere con noi!

Richiedere gratis il proprio indennizzo, è semplicissimo. Basta inviare la propria richiesta tramite il nostro modulo previsto di seguito. Dopodiché, si verrà ricontattati da un nostro operatore per il prosieguo.

Per un’assistenza diretta e personalizzata, non esitare a contattare uno dei nostri consulenti al numero 0656548607. Siamo qui per ascoltarti e guidarti.

Nel caso abbiate avuto qualsiasi tipo di problema con Vueling Airlines, vi potrebbe anche interessare:

Condivi L'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autore

Parlano di noi