Vai al contenuto
Home » Ottieni il rimborso per voucher Air France scaduto

Ottieni il rimborso per voucher Air France scaduto

voucher Air France

Air France è la compagnia aerea di bandiera della Francia, che offre numerosi voli verso le più belle mete nazionali ed internazionali.

Nel corso di questi anni di emergenza Coronavirus, le compagnie aeree (compresa Air France) si sono trovate nella condizione di dover cancellare o rinviare voli, oppure gli stessi viaggiatori sono stati impossibilitati a partire e costretti a spostare i loro biglietti aerei.

Se la compagnia aerea ti ha rilasciato un voucher Air France, ma vorresti invece ottenere un rimborso: sei nel posto giusto! Non conta che il voucher è già scaduto, sei ancora in tempo per ottenere il risarcimento. Richiedere il rimborso del voucher Air France scaduto è semplice, facile e gratuito con SosViaggiatore! Leggi questo articolo per saperne di più e in caso di disservizi con Air France, contattaci subito!

Cosa dice la legge per il voucher Air France scaduto?

A causa dell’emergenza Coronavirus e delle stringenti misure restrittive previste per gli spostamenti: il mondo del turismo è stato gravemente colpito. Sono veramente tanti i voli cancellati dalle compagnie aeree, che si sono trovate in difficoltà. Per questo motivo, ai sensi dell’Art. 88-bis del decreto “Cura Italia” del 17 marzo 2020, convertito in legge n. 27 il 24 aprile 2020, la maggior parte delle compagnie aeree (tra cui Air France) hanno provveduto al rilascio di un voucher per il volo cancellato.

Con la legge n. 77 del 2020 il rimborso del biglietto aereo è avvenuto con un voucher Air France da utilizzare entro 18 mesi. Non tutti però sanno che per legge i viaggiatori non sono obbligati ad accettare il voucher! Si può sempre agire per ottenere la conversione del voucher con un rimborso monetario.

Quando è possibile ottenere il rimborso per voucher scaduto?

Sempre più viaggiatori si rivolgono a SosViaggiatore e al suo team, ottenendo il riconoscimento della responsabilità contrattuale della compagnia aerea al risarcimento dovuto. Purtroppo le richieste di rimborso per voucher Air France scaduto o inutilizzato, sono sempre più frequenti. SosViaggiatore offre un supporto gratuito e senza costi aggiuntivi, offrendo competenza e professionalità, perché ogni cliente merita tutela e ristoro.

Dunque, se Air France ti ha rilasciato un voucher, puoi ugualmente ottenere un rimborso economico della somma del valore del tuo biglietto. Il risarcimento sarà:

  • integrale, quando il voucher è scaduto e non è stato usufruito nei 18 mesi;
  • parziale, se invece il voucher è stato utilizzato solo per una parte del suo importo totale.

Convertire il proprio voucher Air France in un risarcimento monetario è possibile:

  • sia quando il buono è scaduto da 18 mesi,
  • sia quando è ancora valido ma sono già trascorsi 12 mesi dalla data di emissione.

Come ottenere il rimborso per voucher Air France scaduto?

Purtroppo, nonostante la legge sia chiara, capita sempre più spesso che le compagnie aeree ignorino queste richieste da parte dei viaggiatori. Affidarsi ad un team di esperti, è il primo passo per liberarsi da ogni preoccupazione e vedersi soddisfatti.

Se anche tu hai un voucher Air France scaduto o inutilizzato, non esitare a contattarci! Richiedere gratis il proprio rimborso, è semplicissimo. Basta inviare la propria richiesta tramite il nostro modulo previsto di seguito. Dopodiché, si verrà ricontattati da un nostro operatore per il prosieguo.

Condivi L'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TERMINI E CONDIZIONI

Copyright © 2022 | Sos Viaggiatore |
Tutti i contenuti del portale sosviaggiatore.it
sono di proprietà della SOS RIMBORSO SRL
P.Iva 16689611008 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Apri chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?